LECCO dal traliccio CRT (Pian Sciresa)
IN ARCHIVIO
Ambiente e Sicurezza

Albo Gestori Ambientali

facebook
stampa invia

Nuovi requisiti Responsabile Tecnico gestione rifiuti

Maggio 2017

Il Comitato Nazionale dell' Albo Gestori Ambientali,con le Deliberazioni n.6 e n.7/2017,  ha definito i requisiti che dal 16 ottobre 2017 dovranno possedere i Responsabili Tecnici che saranno nominati dalle imprese e le modalità delle verifiche necessarie per conseguire l'idoneità al ruolo.
Le nuove disposizioni valgono quindi per tutte le imprese iscritte nelle categorie ordinarie 1,4,5,8,9,10, mentre sono escluse quelle iscritte nelle categorie semplificate 2BIS e 3BIS.
Con l'entrata in vigore delle nuove delibere, la qualifica avrà durata di cinque anni dalla data del superamento della verifica e dovrà essere confermata con il superamento di successive verifiche di aggiornamento.Per poter sostenere le verifiche è richiesto il diploma discuola media superiore.

La verifica di aggiornamento interessa non solo i nuovi Responsabili Tecnici, ma anche quelli che già lo sono attualmente. Infatti, il Responsabile Tecnico delle imprese e degli enti già iscritti all'Albo alla data del 16 ottobre 2017 può continuare a svolgere la propria attività in regime transitorio per cinque anni anche per altre imprese iscritte o che si iscrivono nella stessa categoria, stessa classe o classi inferiori e potrà sostenere la verifica di aggiornamento dal 2 gennaio 2021 e fino al 16 ottobre 2022.

Per la Regione Lombardia la prima data di svolgimento delle verifiche è fissata per il 24 gennaio 2018 e chi intende essere ammesso deve, entro 60 giorni da tale data, inviare in via telematica la domanda, a fronte del pagamento di 90,00€.

La verifica si svolge mediante prova scritta con 80 quiz a risposta multipla di cui quaranta relative al modulo obbligatorio per tutte le categorie e altrettante relative al modulo specialistico. 

È dispensato dalle verifiche il Legale Rappresentante dell'impresa che abbia ricoperto e ricopra contemporaneamente anche il ruolo di Responsabile Tecnico e che, al momento della domanda, abbia maturato esperienza nel settore di attività oggetto dell'iscrizione per almeno venti anni. 


Per informazioni: Lisa Rossini, Ufficio Ambiente, tel  0341/250200 mail   lrossini@artigiani.lecco.it



 

Copyright 2011 © Confartigianato Imprese Lecco  |  C.F. 83001360136  |  Credits  |  Privacy