LECCO dal traliccio CRT (Pian Sciresa)
IN ARCHIVIO
Ambiente e Sicurezza

F-GAS

facebook
stampa invia

Conversione da peso FGas in Tonnellate di CO2 equivalente

Giugno 2017

Conversione da peso FGas in Tonnellate di CO2 equivalente

Come specificato all'art. 4 del Reg. UE 517/2014, le apparecchiature con più di 5 tonnellate di CO2 equivalente sono soggette ad obblighi di controllo periodici delle perdite, per evitare l'accidentale dispersione dei gas refrigeranti in atmosfera e limitare quindi l'accumulo di gas ad effetto serra responsabili del riscaldamento globale.
Si ricorda che i controlli vanno affidati esclusivamente a personale certificato, in possesso quindi di un cosiddetto “patentino”. È opportuno accertarsi dell'adeguata qualifica delle aziende e delle persone alle quali si affidano i lavori sui propri impianti, chiedendo la verifica del “patentino” della persona e la certificazione dell'impresa prima dell'esecuzione dei lavori.
In allegato si riporta una tabella non esaustiva con la quale si fa chiarezza immediata sulle quantità di gas refrigerante oltre le quali scattano gli obblighi.

Per informazioni: Lisa Rossini, Ufficio Ambiente, tel0341/250200  mail  lrossini@artigiani.lecco.it



Copyright 2011 © Confartigianato Imprese Lecco  |  C.F. 83001360136  |  Credits  |  Privacy