LECCO dal traliccio CRT (Pian Sciresa)
IN ARCHIVIO
News

AUTOTRASPORTATORI

facebook
stampa invia

Confartigianato aderisce alla Class Action contro il cartello di produttori di camion

Gennaio 2019

Confartigianato aderisce alla Class Action contro il cartello di produttori di camion Confartigianato Imprese Lecco aderisce all'azione risarcitoria collettiva, instaurata da Confartigianato Nazionale Trasporti e dalle altre sigle nazionali della Categoria, contro il cartello realizzato dalle case costruttrici Volvo/Renault, Man, Daimler/Mercedes, Iveco, DAF, Scania.

Le società di autotrasporto e le imprese che hanno acquistato (o avuto in leasing) autocarri (sia conto terzi che conto proprio) da almeno 6 tonnellate dai costruttori coinvolti (Volvo/Renault, Man, Daimler/Mercedes, Iveco, DAF,Scania) nel periodo che va da Gennaio 1997 a Gennaio 2011, hanno potenzialmente diritto al risarcimento e al recupero del sovrapprezzo pagato.

L'azione non comporta nessuna spesa legale per gli associati delle Associazioni italiane e verrà fatta in nome e per conto degli stessi da una Fondazione appositamente costituita da Omni Bridgeway, il più longevo litigation fund internazionale, che sosterrà tutte le spese legali e gestirà direttamente l'azione, sollevando gli autotrasportatori aderenti dai rispettivi oneri.

La Tua Associazione è al tuo fianco per sostenere le tue pretese risarcitorie.

Per ogni ulteriore informazione sul tema puoi rivolgerti a

Dott. Fabrizio Pierpaoli (telefono 0341/250200 ; mail: fpierpaoli@artigiani.lecco.it)

Copyright 2011 © Confartigianato Imprese Lecco  |  C.F. 83001360136  |  Credits  |  Privacy