LECCO dal traliccio CRT (Pian Sciresa)
IN ARCHIVIO

Internazionalizzazione

AGGIORNAMENTO SULLE MODIFICHE ALLA NORMATIVA

facebook
stampa invia

Svizzera - Legge sulle Imprese Artigianali (LIA)

Maggio 2018

Svizzera - Legge sulle Imprese Artigianali (LIA) agg. 5/2018


La Legge sulle imprese artigianali (LIA) disciplina l'attività di tali imprese sul territorio del Cantone Ticino.

Sono tenute a iscriversi all'Albo LIA le imprese artigianali che eseguono sul territorio cantonale lavori artigianali nei settori professionali indicati dal Consiglio di Stato mediante Regolamento (RLIA). L'iscrizione è subordinata all'esistenza di determinati requisiti professionali e personali.

Il Consiglio di Stato del Canton Ticino, in seguito alla recente sentenza del Tribunale cantonale amministrativo sui ricorsi presentati dalla Commissione federale della concorrenza (Comco), si è pronunciato sulla necessità di abrogare la LIA.

La Commissione di vigilanza LIA, organo preposto alla sorveglianza della legge, nella seduta di maggio 2018 ha esaminato la risoluzione del Consiglio di Stato e ha sospeso le proprie attività.

Il futuro della legge, attualmente in vigore, è subordinato alle decisioni del Gran Consiglio. Esistono valide proposte alternative elaborate dall'apposito gruppo di lavoro misto (UAE-Sindacati-Rappresentanti politici).

Ogni modifica della legge, o in ultima analisi la sua abrogazione decisa dal legislativo cantonale, potrà essere applicata solo dal momento della sua effettiva adozione, decorsi i termini di referendum. Nell'attesa le imprese dovranno attenersi alle regole e alle norme seguite fino ad oggi per il rinnovo dell'iscrizione all'Albo LIA.

Per maggiori informazioni e assistenza per iscrizione e rinnovo contattare il nostro Ufficio Estero (innovazione@artigiani.lecco.it)

Copyright 2011 © Confartigianato Imprese Lecco  |  C.F. 83001360136  |  Credits  |  Privacy